CHIARA FERRAGNI SU INSTAGRAM: Quando ero incinta ero insicura del mio corpo

La bella influencer ha postato pochi giorni fa una sua foto in reggiseno e  jeans bianchi che saranno stati una taglia 42 regular fit e NON PREMAMAM alla 36 settimana di gravidanza.

Ha dichiarato che durante la sua gravidanza, si sentiva insicura del suo corpo. Ci sarebbero donne che farebbero firma ad avere il suo peso in condizioni “normali”, dunque non gravide🤣.

Ma che razza di messaggio è?

Sapete, ero incinta e non mi piacevo… Ma a quali donne piace essere incinta? Ammettiamolo dai, senza false ipocrisie… dopo un primo momento idilliaco non è proprio una passeggiata la gravidanza, per non parlare del parto! Ma non vorrei traumatizzare ora le giovani fanciulle primipare pronte al parto😜.

Ecco alcuni piccoli inconvenienti della gravidanza (per chi non fosse ferrato in materia, ma io modestamente, credo di esserlo 😅):

  • Esporre la patata a chiunque in qualsiasi momento;
  • Essere sottoposte a 1 milione di esami di tutti i tipi;
  • Dover interfacciarsi con ostetriche che ormai vomitano davanti alla vista dell’ennesima patata;
  • Dover rinunciare agli insaccati se negativa alla toxoplasmosi;
  • Dover fare la pipì ogni 3 x 2;
  • Dover gestire gli sbalzi d’umore, e non sono affatto pochi…;
  • Dover ogni volta dire quando nascerà, se sarà maschio o femmina e come si chiamerà;
  • Ti faranno notare che sarai ingrassata, cosa piuttosto ovvia

Ma volete sapere qual è la ciliegina sulla torta? Le altre donne avranno tutte avuto dei parti indolori, superveloci e tu scoprirai che sarai stata l’unica sfigata della terra che durante il travaglio ha maledetto il momento in cui ha concepito il suo adorato pargoletto, sentendosi così una madre snaturata, con conseguenti sensi di colpa.

Beh, ho avuto tre figli, e in tutte e tre le occasioni sono lievitata come un panettone. Non mi sono mai potuta permettere di indossare un paio di pantaloni “normali”. Con il mio secondo figlio ero aumentata di 22 chilogrammi, prima arrivava la “panza” poi io… Mangiavo come se non ci fosse un domani ed il risultato fu un bel pargoletto di quasi 4,300 gr. Peccato non abbia una foto da sfoggiare simil Ferragni! Ma sapete che vi dico? Non me ne fregava assolutamente PERCHÉ ERO INCINTA, ED È NORMALE NON SENTIRSI AL TOP! W LE DONNE NORMALI!

Che poi diciamocelo, la Ferragni di certo non è una donna normale, se non per il fatto che dopo una settimana non aveva già più un filo di pancia!😱

One comment

  1. Ben detto! Ne ho fatto uno solo di figlio: fiera dei miei chili messi su (e alcuni son rimasti), bellissimo ricordo del travaglio, delle notti in bianco e di tutto il cambiamento che comporta! Buona giornata

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *